Valle d’Aosta: sostegno per le imprese innovative – Start the Valley Up – L.R. 14-2011

AMBITO AGEVOLAZIONE
Regionale

STANZIAMENTO
€ 1.000.000

SOGGETTO GESTORE
Regione Valle d’Aosta

 

DESCRIZIONE

Bando Start the Valley Up a favore di nuove imprese innovative per la realizzazione di piani di sviluppo negli ambiti della Smart Specialisation Strategy (S3) della Valle d’Aosta.

Il bando in oggetto, in applicazione della legge regionale n. 14 del 14 giugno 2011, intende favorire la crescita di nuove imprese innovative, che valorizzino a livello produttivo i risultati della ricerca. 

Beneficiari

Possono accedere agli aiuti le nuove imprese innovative non quotate, classificate come piccole imprese e microimprese, che, all’atto della presentazione della domanda:

  • siano iscritte al Registro delle imprese;
  • siano operative da non meno di 6 mesi;
  • siano costituite da non più di 5 anni;
  • non abbiano ancora distribuito utili;
  • non abbiano rilevato l’attività di un’altra impresa;
  • presentino un valore annuo della produzione inferiore a 5.000.000 euro;
  • abbiano come oggetto sociale esclusivo o prevalente la ricerca, lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di prodotti o servizi innovativi.

Possono accedere agli aiuti anche i liberi professionisti:

  • siano iscritti all’Albo professionale se richiesto;
  • siano operativi da non meno di 6 mesi;
  • siano operativi da non più di 5 anni;
  • presentino un valore annuo della produzione inferiore a 5.000.000 euro;
  • abbiano come attività esclusiva o prevalente la ricerca, lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di prodotti o servizi innovativi.

Lo stanziamento del bando è di 1.000.000 euro.

 

BENEFICIARI E FINALITA’

BENEFICIARI
Impresa o Professionista; Cooperativa

DIMENSIONE BENEFICIARI
micro impresa; piccola impresa

SETTORE
Industria; Turismo; Commercio; Costruzioni; Audiovisivo; Servizi; ICT; Trasporti; Energia; Agricoltura; Sanità; Cultura; Farmaceutico; Alimentare

 

INCENTIVI E SPESE

TIPOLOGIA AGEVOLAZIONE
Contributo

Gli aiuti sono concessi nella forma di contributi a fondo perso nell’intensità massima del 65% delle spese per la realizzazione del Piano di sviluppo e nei limiti dell’importo massimo di euro 150.000.

L’intensità massima è aumentata del:

  • 5% per le imprese iscritte al Registro imprese,
  • 10% per le imprese insediate negli incubatori di impresa di Aosta e di Pont-Saint-Martin.

Il Piano di sviluppo deve prevedere un importo complessivo di spese non inferiore a euro 50.000, pena la non ammissibilità a finanziamento.

Investimento minimo

€ 0

Investimento massimo

€ 0

 

TEMPISTICA INVESTIMENTO

La domanda di contributo deve essere presentata online sul sistema informativo SISPREG2014, accessibile al seguente indirizzo www.regione.vda.it/europa/SISPREG2014/default_i.aspx.

L’Avviso a sportello sarà chiuso, in ogni caso, il 31 dicembre 2020.

DATA APERTURA

DATA CHIUSURA
31/12/2020

 

Clausola di esclusione di responsabilità
Warrant Group srl non assume alcuna responsabilità per quanto riguarda il contenuto della scheda e ricorda che fanno fede unicamente i testi della legislazione pubblicati nelle edizioni cartacee della Gazzetta Ufficiale e/o Bollettini Ufficiali Regionali e/o qualsiasi altra pubblicazione ufficiale. Warrant Group S.r.l — Corso Mazzini,11 – 42015 Correggio (RE) Italia – Tel. 0522 7337 – Fax. 0522 692586

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie e alla conservazione sul tuo dispositivo. Leggi l'Informativa sulla privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi