Sicilia: GAL Madonie – Avviamento attivita’ extra-agricole in zone rurali – Sottomisura 6.2 PSR 2014-2020

AMBITO AGEVOLAZIONE
Locale

STANZIAMENTO
€ 240.000

SOGGETTO GESTORE
GAL Madonie

 

DESCRIZIONE

Bando del GAL Madonie “Aiuti all’avviamento di attività imprenditoriali per le attività extra-agricole nelle zone rurali” a valere sulla Sottomisura 6.2 del PSR 2014-2020.

Il bando ha l’obiettivo di sostenere la creazione di attività extra-agricole, al fine di contrastare lo spopolamento e creare nuove opportunità di lavoro, tramite la concessione di un aiuto per l’avviamento di nuove imprese di tipo extra agricolo. 

Gli obiettivi operativi prevedono di sostenere la nascita di n. 12 nuove imprese impegnate nella realizzazione di attività non agricole nelle zone rurali (agroalimentari, artigianali e manifatturiere) attraverso un premio di 20.000 euro destinato a imprese giovanili e femminili. 

Le attività da avviare per beneficiare del sostegno della presente sottomisura riguardano i seguenti ambiti

  • produzione di energia da fonti rinnovabili per la vendita; 
  • attività inerenti le T.I.C., attività informatiche ed elettroniche, e-commerce; 
  • servizi per le aziende agricole, per la persona e la popolazione rurale; 
  • trasformazione e commercializzazione di prodotti artigianali e industriali non compresi nell’allegato I del Trattato, che abbiano attinenza con le produzioni agricole. 

I beneficiari della sottomisura sono: 

  • Giovani di età compresa tra i 18 ed i 41 anni non compiuti al momento della presentazione dell’istanza 
  • Donne senza limiti di età.

Entrambi devono appartenere alle seguenti categorie

  • Agricoltori o coadiuvanti familiari, che diversificano la loro attività avviando attività extra-agricole;
  • Micro e piccole imprese di nuova costituzione;
  • Persone fisiche.

Per accedere alla sottomisura dovranno essere rispettati i seguenti requisiti

  • Il beneficiario (singolo o associato) deve avere un’età pari o superiore a 18 anni al momento della presentazione della domanda di sostegno. 
  • La sede operativa dell’operazione proposta deve ricadere nelle aree rurali C e D all’interno di uno dei comuni del GAL (Alia, Alimena, Aliminusa, Blufi, Bompietro, Caccamo, Caltavuturo, Campofelice di Roccella, Castelbuono, Castellana Sicula, Cefalù, Cella, Collesano, Gangi, Geraci Siculo, Gratteri, Isnello, Lascari, Montemaggiore Belsito, Nicosia, Petralia Soprana, Petralia Sottana, Polizzi Generosa, Pollina, Resuttano, Roccapalumba, San mauro Castelverde, Sciara, Scillato, Scaflani Bagni, Sperlinga, Termini Imerese, Valledolmo).

Il tempo massimo concesso per l’esecuzione degli interventi è 12 mesi.

Il bando è "a graduatoria".

Il bando ha una dotazione di 240.000 euro.

 

BENEFICIARI E FINALITA’

BENEFICIARI
Consorzio; Impresa o Professionista; Privato; Cooperativa

DIMENSIONE BENEFICIARI
micro impresa; piccola impresa;

SETTORE
Industria; Commercio; Servizi; ICT; Energia; Sociale – No Profit – Altro; Alimentare

 

INCENTIVI E SPESE

TIPOLOGIA AGEVOLAZIONE
Contributo

L’aiuto non è direttamente collegato alle operazioni o investimenti che il beneficiario deve realizzare, ma è concesso in modo forfettario quale aiuto alla start-up, ed è legato alla corretta attuazione del piano aziendale per l’avviamento di nuove imprese di tipo esclusivamente extra agricolo. 

In particolare l’aiuto è un contributo a fondo perduto erogato in regime de minimis.

Il progetto deve avere un importo minimo pari ad 15.000 euro

L’importo dell’aiuto è pari ad 20.000 euro per beneficiario.

Investimento minimo

€ 15.000

Investimento massimo

€ 0

 

TEMPISTICA INVESTIMENTO

I termini iniziali e finali di presentazione delle domande di sostegno saranno indicati dal GAL con successivo avviso.

Per l’adesione al regime di sostegno dovrà essere presentata apposita domanda di sostegno on-line e cartacea:

  • La domanda va presentata telematicamente per il tramite dei soggetti abilitati CAA, Professionisti iscritti ad Ordini e/o Collegi professionali convenzionati con la Regione, utilizzando il servizio disponibile sul sito del portale SIAN
  • La stampa definitiva della domanda di sostegno debitamente firmata, rilasciata informaticamente dal SIAN, deve essere presentata entro i 10 giorni successivi alla data di rilascio informatico al: GAL ISC MADONIE – Viale Risorgimento 13b – 90020 Castellana Sicula (PA) a mezzo raccomandata, corriere o a mano

DATA APERTURA

DATA CHIUSURA

 

Clausola di esclusione di responsabilità
Warrant Hub S.p.A. non assume alcuna responsabilità per quanto riguarda il contenuto della scheda e ricorda che fanno fede unicamente i testi della legislazione pubblicati nelle edizioni cartacee della Gazzetta Ufficiale e/o Bollettini Ufficiali Regionali e/o qualsiasi altra pubblicazione ufficiale. Warrant Hub S.p.A — Corso Mazzini,11 – 42015 Correggio (RE) Italia – Tel. 0522 7337 – Fax. 0522 692586

Categories

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie e alla conservazione sul tuo dispositivo. Leggi l'Informativa sulla privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi