Sicilia: GAL Eloro – Creazione e sviluppo di imprese extra agricole nei settori commercio – artigianale – turistico – servizi – innovazione tecnologica – Op. 6.4.c PSR 2014-2020

AMBITO AGEVOLAZIONE
Locale

STANZIAMENTO
€ 2.000.000

SOGGETTO GESTORE
GAL Eloro

 

DESCRIZIONE

Avviso pubblico in attuazione dell’Operazione 6.4.c del PSR Sicilia 2014-2020 "Sostegno per la creazione o sviluppo di imprese extra agricole nei settori commercio – artigianale – turistico – servizi – innovazione tecnologica" a valere sulle risorse destinate al GAL Eloro. 

In data 7 agosto 2020 sul sito del PSR Sicilia è stata comunicata la proroga del bando.

L’Operazione 6.4.c incentiva interventi per il sostegno agli investimenti per la creazione e lo sviluppo di attività extra-agricole, favorendo sia la creazione di nuovi posti di lavoro che la erogazione di servizi finalizzati al miglioramento della qualità della vita delle comunità locali nei territori rurali.

Si intendono sostenere le attività rivolte al completamento di filiere locali e alla valorizzazione delle specificità culturali e enogastronomiche connesse alle produzioni agricole e alimentari di qualità, il rafforzamento dell’offerta turistica con strutture di accoglienza e servizi.

Gli investimenti potranno quindi essere rivolti anche ad attività imprenditoriali di trasformazione e commercializzazione di produzioni agricole in prodotti non compresi nell’Allegato I del Trattato. Per ciò che riguarda i servizi, si intende promuovere la diffusione di attività destinate ad incrementare il livello e la qualità di servizi per il turismo, quali guide, servizi informativi. investimenti in strutture per attività di intrattenimento e divertimento e per attività di ristorazione. Una particolare attenzione sarà rivolta ai servizi alla persona e alle iniziative portatrici di innovazioni.

L’operazione assume un ruolo centrale nell’ambito degli interventi volti a contrastare lo spopolamento dei territori rurali e le iniziative favoriranno infatti la creazione di nuovi posti di lavoro, il consolidamento dell’occupazione (favorendo anche l’ingresso di donne e giovani nel mercato del lavoro) e il mantenimento della popolazione rurale attiva.

Soggetti beneficiari

  • Agricoltori (imprenditori agricoli) ed i coadiuvanti familiari, che diversificano la loro attività attraverso l’avvio di attività extra-agricola
  • persone fisiche
  • microimprese e le piccole imprese 

Interventi ammissibili

Gli interventi ammissibili, diretti alle imprese extra agricole nei settori commercio, artigianale, turistico, dei servizi e dell’innovazione tecnologica devono tendenzialmente intercettare le problematiche tipiche delle aree rurali, territori in cui risulta particolarmente significativa la vocazionalità agricola, agro-alimentare ed ambientale. L’operazione intende sostenere investimenti per:

  • attività di B&B
  • valorizzazione di prodotti artigianali e industriali non compresi nell’Allegato I del Trattato
  • interventi per creazione e lo sviluppo di attività commerciali
  • servizi turistici, servizi ricreativi, di intrattenimento, servizi per l’integrazione sociale in genere, servizi di manutenzione ambientale, per la fruizione di aree naturali quali Natura 2000, Parchi o Riserve

La dotazione finanziaria ammonta ad € 2 milioni

 

BENEFICIARI E FINALITA’

BENEFICIARI
Consorzio; Impresa o Professionista; Privato; Cooperativa

DIMENSIONE BENEFICIARI
micro impresa; piccola impresa;

SETTORE
Industria; Turismo; Commercio; Costruzioni; Audiovisivo; Servizi; ICT; Trasporti; Energia; Agricoltura; Sanità; Cultura; Sociale – No Profit – Altro; Farmaceutico; Alimentare

 

INCENTIVI E SPESE

TIPOLOGIA AGEVOLAZIONE
Contributo

Il sostegno previsto sarà concesso in regime “de minimis” con un’intensità di aiuto del 75%. Nell’ambito della presente Operazione il contributo pubblico massimo concedibile è di € 100.000, per cui possono essere presentati progetti con un importo massimo di € 133.333,33.

L’importo minimo dell’iniziativa progettuale è pari ad € 30.000.

Investimento minimo

€ 30.000

Investimento massimo

€ 133.333

 

TEMPISTICA INVESTIMENTO

I termini iniziali e finali di presentazione delle domande di sostegno sono:

  • Apertura: 14 maggio 2020
  • Chiusura: 12 agosto 2020

______

In data 7 agosto 2020 sul sito del PSR Sicilia è stata comunicata la proroga del bando al 30 settembre 2020.

DATA APERTURA
14/05/2020

DATA CHIUSURA
30/09/2020

 

Clausola di esclusione di responsabilità
Warrant Hub S.p.A. non assume alcuna responsabilità per quanto riguarda il contenuto della scheda e ricorda che fanno fede unicamente i testi della legislazione pubblicati nelle edizioni cartacee della Gazzetta Ufficiale e/o Bollettini Ufficiali Regionali e/o qualsiasi altra pubblicazione ufficiale. Warrant Hub S.p.A — Corso Mazzini,11 – 42015 Correggio (RE) Italia – Tel. 0522 7337 – Fax. 0522 692586

Categories

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie e alla conservazione sul tuo dispositivo. Leggi l'Informativa sulla privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi