Piemonte: GAL Valli del Canavese – creazione di microimprese artigianali – Misura 6.2.1 PSR 2014-2020

AMBITO AGEVOLAZIONE
Locale

STANZIAMENTO
€ 80.000

SOGGETTO GESTORE
GAL Valli del Canavese

 

DESCRIZIONE

Bando del GAL Valli del Canavese relativo alla Misura 6.2.1 per la Creazione di microimprese artigianali, a valere sul PSR 2014-2020.

L’obiettivo generale del bando consiste nella creazione di occupazione e nel favorire la dinamizzazione del territorio attraverso lo stimolo di nuova imprenditorialità innovativa, contribuendo in modo diretto al terzo obiettivo dell’Unione Europea “Realizzare uno sviluppo territoriale equilibrato delle economie e comunità rurali, compresi la creazione e il mantenimento di posti di lavoro”.

Il bando è riservato a:

  • Persone fisiche che avviano una nuova attività,
  • Microimprese di recente costituzione (data di iscrizione al Registro Imprese della Camera di Commercio max 180 giorni prima della presentazione della domanda).

Il beneficiario dovrà avere età compresa tra i 18 e i 60 anni. In caso di team imprenditoriale il requisito di età (18-60 anni) deve essere posseduto da almeno il 50% dei soci. In ogni caso il rappresentante legale che presenterà la domanda di sostegno dovrà avere età compresa tra 18 e 60 anni.

L’operazione concede un Premio a nuovi imprenditori che avviano una impresa in ambito agroalimentare o artigianale nell’ambito delle filiere produttive dell’area GAL, espressione della cultura e delle tradizioni locali, quali: 

  • filiere agroalimentari e artigianali: vitivinicoltura, prodotti lattiero-caseari, coltivazione e trasformazione di erbe officinali e aromatiche, coltivazione e trasformazione di prodotti ortofrutticoli e piccoli frutti di qualità, lavorazione di farine ottenute da antiche varietà di cereali, birra, artigianato alimentare (pasta, prodotti alimentari, ecc.);
  • filiera foresta-legno.

Sarà possibile presentare candidature per la creazione di imprese afferenti ad altri settori produttivi, non presenti tra quelli precedentemente elencati, purché facenti parte del settore agroalimentare e artigianale: tali progetti saranno considerati ammissibili ma non verrà loro assegnato il punteggio relativo al criterio di valutazione “Coerenza con la strategia del PSL”.

Budget: 80.000 euro.

 

BENEFICIARI E FINALITA’

BENEFICIARI
Impresa o Professionista; Privato; Cooperativa

DIMENSIONE BENEFICIARI
micro impresa;

SETTORE
Agricoltura; Alimentare

 

INCENTIVI E SPESE

TIPOLOGIA AGEVOLAZIONE
Contributo

La tipologia di intervento eroga un aiuto forfettario per cui non è direttamente collegabile ad operazioni o investimenti sostenuti dalla nuova impresa. Il premio erogato in conto capitale sarà di 15.000 € per impresa avviata, con la maggiorazione di 10.000 euro per le zone montane D e C2 (di cui all’art. 32 del reg. UE 1305/13).

Ai sensi dell’articolo 19, comma 5 del Reg. 1305/2013, il premio di insediamento verrà erogato in due rate, di cui la rata iniziale è pari al massimo del 60 % del totale da erogare e una finale, pari al rimanente 40%, previa verifica della corretta realizzazione di tutti gli Interventi minimi riportati nel Piano Aziendale e l’avvenuto avvio dell’attività di impresa (desunto dalla Visura Camerale).

Il contributo è soggetto al rispetto del requisito “de minimis”, per il quale si richiede apposita dichiarazione, resa dal legale rappresentante, comprensiva dell’elenco degli altri contributi pubblici percepiti nel corso degli ultimi 3 anni in regime “de minimis”, di cui al Reg UE 1407/2013.

Investimento minimo

€ 0

Investimento massimo

€ 0

 

TEMPISTICA INVESTIMENTO

Le domande devono essere presentate entro il 29 marzo 2019, ore 12.00.

DATA APERTURA

DATA CHIUSURA
29/03/2019

 

Clausola di esclusione di responsabilità
Warrant Group srl non assume alcuna responsabilità per quanto riguarda il contenuto della scheda e ricorda che fanno fede unicamente i testi della legislazione pubblicati nelle edizioni cartacee della Gazzetta Ufficiale e/o Bollettini Ufficiali Regionali e/o qualsiasi altra pubblicazione ufficiale. Warrant Group S.r.l — Corso Mazzini,11 – 42015 Correggio (RE) Italia – Tel. 0522 7337 – Fax. 0522 692586

Categories

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie e alla conservazione sul tuo dispositivo. Leggi l'Informativa sulla privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi