Lombardia: sostegno alle startup lombarde – Bando Arche’ 2020

AMBITO AGEVOLAZIONE
Regionale

STANZIAMENTO
€ 10.400.000

SOGGETTO GESTORE
Regione Lombardia

 

DESCRIZIONE

Bando Archè 2020 per interventi di sostegno alle start up lombarde in fase di avviamento e consolidamento.

Con Dduo n. 9680 del 7 agosto 2020, pubblicato sul Bur n. 34 del 18 agosto 2020, è stato approvato il bando.

La misura è finalizzata a sostenere le nuove realtà imprenditoriali lombarde (sia MPMI che professionisti) – c.d. start up – che necessitano di un sostegno pubblico per definire meglio il proprio modello di business, trovare nuovi mercati e sviluppare esperienze di co-innovazione in grado di rafforzarle, in particolar modo per rispondere agli effetti della crisi innescata dal Covid19 che le ha costrette a sostenere i costi del lockdown e a subire uno shock di capitale (la raccolta di fondi per tre su quattro startup è stata interrotta o annullata o diminuita) e un calo delle entrate conseguente a un calo della domanda.

L’intervento finanzia progetti di rafforzamento per dotarsi delle necessarie risorse materiali e immateriali, utili a rinforzare e consolidare la propria posizione operativa e di mercato, in modo da aumentarne le possibilità di sopravvivenza nel breve e medio periodo con vantaggi in termini di competitività e di coinnovazione per tutto il sistema imprenditoriale lombardo.

Sono ammissibili Progetti di rafforzamento per la realizzazione di primi investimenti (materiali e immateriali) necessari alle fasi di prima operatività, nonché a consolidare ed espandere le attività di impresa/professionale.

Sono beneficiarie della presente misura le start up sotto forma di: 

  • Micro, piccole e medie imprese (secondo la definizione di cui all’Allegato I del Regolamento UE 651/2014 del 17 giugno 2014) aventi operativa attiva in Lombardia da un minimo di 12 mesi e fino ad un massimo di 48 mesi;
  • Liberi Professionisti, che appartengano ad uno dei settori di cui alla lettera M del codice prevalente1 ATECO 2007, che abbiano eletto a Luogo di esercizio prevalente dell’attività professionale uno dei Comuni di Regione Lombardia e che siano in possesso dei seguenti requisiti:
    – Singoli: in possesso di partita IVA o che abbiano avviato l’attività professionale (oggetto della Domanda), come risultante dal Modello dell’Agenzia delle Entrate “Dichiarazione di inizio attività, variazione dati o cessazione attività ai fini IVA” e s.m.i o da documentazione equivalente, da più di 12 mesi fino a un massimo di 48 mesi;
    – Studi associati (non iscritti al Registro delle Imprese): in possesso del contratto associativo tra professionisti o da documentazione equivalente e abbiano avviato l’attività professionale (oggetto della Domanda) come risultante dal Modello dell’Agenzia delle Entrate “Dichiarazione di inizio attività, variazione dati o cessazione attività ai fini IVA” e s.m.i o da documentazione equivalente, da 12 mesi fino ad un massimo di 48 mesi. I Professionisti (studi associati) iscritti al Registro delle Imprese dovranno partecipare in qualità di MPMI.

Ogni impresa può presentare una sola domanda di agevolazione.

La dotazione finanziaria complessiva della misura è pari a 10.400.000 milioni di euro.

 

BENEFICIARI E FINALITA’

BENEFICIARI
Consorzio; Impresa o Professionista; Cooperativa

DIMENSIONE BENEFICIARI
micro impresa; piccola impresa; media impresa

SETTORE
Industria; Turismo; Commercio; Costruzioni; Audiovisivo; Servizi; ICT; Bancario – Assicurativo; Trasporti; Energia; Agricoltura; Sanità; Cultura; Sociale – No Profit – Altro; Farmaceutico; Alimentare

 

INCENTIVI E SPESE

TIPOLOGIA AGEVOLAZIONE
Contributo

L’agevolazione si configura come contributo a fondo perduto fino al 50% delle spese considerate ammissibili e nel limite massimo di 75.000 euro.

L’investimento minimo ammissibile è pari a 30.000 euro.

La concessione del contributo a fondo perduto è subordinata al perfezionamento degli atti funzionali all’effettiva disponibilità delle risorse del Fondo di Sviluppo e Coesione. In caso di mancato perfezionamento di tali atti non vi sarà alcun impegno finanziario da parte di Regione Lombardia. Il contributo è al lordo della ritenuta di legge del 4% e l’erogazione avverrà a saldo, in un’unica soluzione, previa verifica della rendicontazione presentata, al netto della suddetta ritenuta.

L’agevolazione si inquadra, fino al termine di validità del Quadro Temporaneo, nel Regime quadro della disciplina degli aiuti SA.57021 e in particolare nella sezione 3.1. della Comunicazione della Commissione Europea approvata con Comunicazione (2020) 1863 del 19.3.2020 “Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza del COVID-19” e s.m.i., nei limiti e alle condizioni di cui alla medesima comunicazione ed all’art. 54 del D.L. 34/2020, fino ad un importo di 800.000 euro per impresa, al lordo di oneri e imposte.

Investimento minimo

€ 30.000

Investimento massimo

€ 0

 

TEMPISTICA INVESTIMENTO

Con Dduo n. 9680 del 7 agosto 2020, pubblicato sul Bur n. 34 del 18 agosto 2020, è stato approvato il bando.

La Domanda deve essere presentata, pena l’inammissibilità, esclusivamente per mezzo di Bandi on Line dalle ore 12:00 dell’11 settembre 2020 e fino alle ore 18:00 del 18 settembre 2020.

DATA APERTURA
11/09/2020

DATA CHIUSURA
18/09/2020

 

Clausola di esclusione di responsabilità
Warrant Hub S.p.A. non assume alcuna responsabilità per quanto riguarda il contenuto della scheda e ricorda che fanno fede unicamente i testi della legislazione pubblicati nelle edizioni cartacee della Gazzetta Ufficiale e/o Bollettini Ufficiali Regionali e/o qualsiasi altra pubblicazione ufficiale. Warrant Hub S.p.A — Corso Mazzini,11 – 42015 Correggio (RE) Italia – Tel. 0522 7337 – Fax. 0522 692586

Categories

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie e alla conservazione sul tuo dispositivo. Leggi l'Informativa sulla privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi