Lazio: Startup culturali e creative 2020

AMBITO AGEVOLAZIONE
Regionale

STANZIAMENTO
€ 850.000

SOGGETTO GESTORE
Regione Lazio

 

DESCRIZIONE

Bando "Startup culturali e creative 2020", a valere sul Fondo della creatività per il sostegno e lo sviluppo di imprese nel settore delle attività culturali e creative (Art. 7 della Legge Regionale n. 13 del 30 dicembre 2013).

Il bando prevede il sostegno all’avvio dell’attività imprenditoriale, tramite la concessione di contributi sui costi per gli investimenti e per la gestione relativi ai primi due anni di attività, delle MPMI che operano o intendono operare, con un apporto culturale e creativo innovativo rispetto alle attuali conoscenze in materia, in uno o più dei seguenti settori di interesse:

  • Patrimonio culturale ed artistico – Arte, Restauro, Artigianato artistico (di elevata qualità artistica, di continuità con le tradizioni locali o a servizio degli altri settori ammissibili), Tecnologie applicate ai beni culturali, Fotografia;
  • Architettura e Design – Architettura, Design, Disegno industriale (prototipazione e produzione in piccola scala di oggetti ingegneristici ed artigianali), Design della Moda;
  • Musica;
  • Audiovisivo;
  • Editoria;
  • Comunicazione;
  • Videogiochi e software.

Non sono ammissibili Progetti presentati da MPMI che abbiano già beneficiato di contributi a fondo perduto concessi nel 2020 o nel 2019.

I destinatari dei contributi previsti dal presente Avviso sono MPMI in forma singola:

  • a) iscritte al Registro delle Imprese da non più di 24 mesi alla data della finalizzazione del Formulario. Può essere presentata Domanda anche per Imprese non ancora costituite e non ancora iscritte al Registro delle Imprese (MPMI Costituenda), da parte di una persona fisica (Promotore) che dovrà risultare titolare dell’impresa individuale oppure sia socio che amministratore unico o componente dell’organo di amministrazione della persona giuridica costituenda.
  • b) nel caso dei Liberi Professionisti, titolari di una Partita IVA attiva da non più di 24 mesi dalla data della finalizzazione del Formulario. Non sono ammissibili Liberi Professionisti che non abbiano già una Partita IVA attiva alla data della finalizzazione del Formulario.
  • Possono presentare Domanda anche le MPMI e i Liberi Professionisti che non hanno Sede Operativa nel Lazio alla data della finalizzazione del Formulario, purché si impegnino ad attivare tale Sede Operativa nel Lazio entro 90 giorni dalla Data di Concessione.

Il bando ha una dotazione finanziaria di 850.000 euro, di cui il 20% riservato alle MPMI aventi, al momento della finalizzazione del Formulario, Sede Operativa in uno dei Comuni ricadenti nelle Aree di Crisi Complessa della Regione Lazio.

 

BENEFICIARI E FINALITA’

BENEFICIARI
Consorzio; Impresa o Professionista; Cooperativa

DIMENSIONE BENEFICIARI
micro impresa; piccola impresa; media impresa

SETTORE
Audiovisivo; Servizi; ICT; Cultura

 

INCENTIVI E SPESE

TIPOLOGIA AGEVOLAZIONE
Contributo

L’Aiuto è concesso in regime De Minimis, sotto forma di contributo a fondo perduto nella misura del 80% delle Spese Ammesse e nella misura massima di 30.000 Euro per ciascun Progetto

Il progetto deve avere un importo complessivo (totale Spese Ammesse) non inferiore a 20.000 euro.

Investimento minimo

€ 0

Investimento massimo

€ 0

 

TEMPISTICA INVESTIMENTO

L’invio della domanda avviene in due fasi:

  1. Il richiedente deve accedere alla piattaforma GeCoWEB accessibile dal sito www.lazioinnova.it e compilare l’apposito Formulario. Il Formulario è disponibile on line a partire dalle ore 12:00 del 30 luglio 2020 e fino alle ore 12:00 del 1 ottobre 2020.
  2. Terminata la compilazione e finalizzato il Formulario, il file generato dal sistema deve essere sottoscritto con Firma Digitale da parte del Legale Rappresentante del richiedente e quindi inviarla via PEC all’indirizzo incentivi@pec.lazioinnova.it, a partire dalle ore 18:00 del 30 luglio 2020 ed entro le ore 18:00 del 1 ottobre 2020.

DATA APERTURA
30/07/2020

DATA CHIUSURA
01/10/2020

 

Clausola di esclusione di responsabilità
Warrant Hub S.p.A. non assume alcuna responsabilità per quanto riguarda il contenuto della scheda e ricorda che fanno fede unicamente i testi della legislazione pubblicati nelle edizioni cartacee della Gazzetta Ufficiale e/o Bollettini Ufficiali Regionali e/o qualsiasi altra pubblicazione ufficiale. Warrant Hub S.p.A — Corso Mazzini,11 – 42015 Correggio (RE) Italia – Tel. 0522 7337 – Fax. 0522 692586

Categories

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie e alla conservazione sul tuo dispositivo. Leggi l'Informativa sulla privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi