Lazio: fondo rotativo per il piccolo credito – Azione 4.2.1 POR FESR 2014-2020

AMBITO AGEVOLAZIONE
Regionale

STANZIAMENTO
€ 39.000.000

SOGGETTO GESTORE
Regione Lazio

 

DESCRIZIONE

Fondo rotativo per il piccolo credito, a valere sul POR FESR LAZIO 2014-2020 Asse 3 Azioni 3.3.I e 3.6.I – Asse 4 Azione 4.2.I.

Con Avviso pubblicato sul Bur n. 77 del 20 settembre 2018 è stato pubblicato il nuovo bando a valere sul fondo in oggetto.

Il Fondo Rotativo per il Piccolo Credito è volto a fornire una tempestiva risposta alle PMI con esigenze finanziarie di minore importo, minimizzando i costi, i tempi, la complessità del processo di istruttoria e di erogazione.

Il FRPC sostiene la concessione diretta di prestiti a imprese già costituite e con storia finanziaria, con difficoltà nell’accesso al credito legate ai fabbisogni di entità contenuta.

Il FRPC si differenzia dalle iniziative di microcredito in quanto tali iniziative riguardano la sfera della promozione dell’autoimprenditorialità e di inclusione sociale (che renderebbero tale intervento afferente al Fondo Sociale Europeo più che al FESR) anche con riferimento a soggetti potenzialmente non finanziabili dal sistema bancario per carenze di merito creditizio o senza storia finanziaria, mentre il FRPC punta a sostenere soggetti non finanziati per elementi riconducibili prevalentemente a una ridotta redditività dei prestiti e non a carenze soggettive.

La gestione dello strumento finanziario è affidata al Raggruppamento Temporaneo di Imprese costituito tra Artigiancassa S.p.A. e Banca del Mezzogiorno – Medio Credito Centrale S.p.A., individuato quale “Soggetto gestore” a seguito dell’aggiudicazione del bando di gara.

Il FRPC ha una dotazione complessiva pari a 39 milioni di Euro, ripartita come segue:

  • 24 milioni di Euro a valere sul POR FESR Lazio 2014-2020,
  • 15 milioni di euro a valere su fondi regionali.

Possono presentare domanda di agevolazione i seguenti soggetti beneficiari:

  • le Piccole e Medie Imprese (PMI);
  • i Consorzi e le Reti di Imprese aventi soggettività giuridica, esclusivamente per gli interventi previsti nell’ambito della Sezione III. – Interventi rientranti nell’Asse 4 – Priorità b) – Azione 4.2.1 del POR “Riduzione costi energia PMI”;
  • i liberi professionisti

che alla data di presentazione della domanda:

  • siano costituiti da almeno 36 mesi;
  • abbiano o intendano aprire, al massimo entro la data dell’erogazione del finanziamento agevolato, una sede operativa nel Lazio; per i liberi professionisti, abbiano o intendano stabilire, al massimo entro la data dell’erogazione del finanziamento agevolato, il luogo di esercizio dell’attività nel Lazio;
  • abbiano un’esposizione complessiva limitata ad euro 100.000 nei confronti del sistema bancario sui crediti per cassa a scadenza, rilevabile dalla Centrale dei Rischi Banca d’Italia.

Il Fondo Rotativo per il Piccolo Credito sostiene la progettazione e la realizzazione degli interventi rappresentati nelle seguenti quattro Sezioni:

  • Sezione I. – Azione 3.3.1 del POR – “Riposizionamento competitivo”: Trattasi di interventi concernenti il riposizionamento competitivo dei sistemi produttivi regionali e di specifiche filiere
  • Sezione II. – Azione 3.6.1 del POR – “Garanzie e accesso al credito”: Gli interventi riguardano piani di rafforzamento delle attività generali o per la realizzazione di nuovi progetti, la penetrazione di nuovi mercati o nuovi sviluppi delle PMI della regione Lazio;
  • Sezione III. – Azione 4.2.1 del POR – “Riduzione costi energia PMI”: Gli interventi riguardano uno o più “investimenti semplici” e sono finalizzati alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti delle imprese, compresa l’installazione di impianti di produzione di energia da fonte rinnovabile per la sola finalità dell’autoconsumo
  • Sezione IV. – Interventi a valere su fondi regionali
    1. Sotto-sezione Artigianato: Le spese ammissibili dovranno essere strettamente correlate alla realizzazione del progetto
    2. Sotto-sezione Cooperazione: Le spese ammissibili dovranno essere strettamente correlate alla realizzazione del progetto
    3. Sotto-sezione Trasporto non di linea: i finanziamenti sono concessi per l’acquisto di veicoli a trazione elettrica, veicoli a trazione ibrida
    4. Sotto-sezione Turismo: Con successivo atto di indirizzo saranno specificati ulteriormente le spese ammissibili nell’ambito di questo settore
    5. Sotto-sezione Botteghe storiche: Con successivo atto di indirizzo saranno specificati ulteriormente le spese ammissibili nell’ambito di questo settore.

________

Con Deliberazione n. 366 del 10 luglio 2018, pubblicata sul Bur n. 59 del 19 luglio 2018, sono stati approvati i "Criteri per l’individuazione dei locali, botteghe e attivita’ storiche ammissibili ai benefici della sezione speciale del fondo rotativo per il piccolo credito".

Le misure sono riservate:

  • ai locali e alle botteghe storiche
  • alle botteghe d’arte
  • alle attività storiche.

Sono destinati 2 milioni di euro per l’attivazione della Sezione speciale del fondo rotativo per il piccolo credito per la concessione di finanziamenti a tasso agevolato a sostegno dei locali, botteghe e attività storiche.

La sezione speciale è regolata dall’Avviso pubblico emanato dal soggetto gestore del Fondo, ARTIGIANCASSA SPA pubblicato sul bollettino ufficiale della Regione Lazio del 29/06/2017 – N. 52 e dallo specifico avviso che sarà pubblicato a seguito del presente atto.

 

BENEFICIARI E FINALITA’

BENEFICIARI
Consorzio; Impresa o Professionista; Cooperativa

DIMENSIONE BENEFICIARI
micro impresa; piccola impresa; media impresa

SETTORE
Industria; Turismo; Commercio; Costruzioni; Audiovisivo; Servizi; ICT; Trasporti; Energia; Agricoltura; Sanità; Cultura; Sociale – No Profit – Altro; Farmaceutico; Alimentare

 

INCENTIVI E SPESE

TIPOLOGIA AGEVOLAZIONE
Finanziamento

L’agevolazione consiste in un finanziamento a tasso zero erogato a valere sulle risorse del Fondo, aventi le seguenti caratteristiche:

  • importo minimo: 10.000 Euro;
  • importo massimo: 50.000 Euro;
  • durata minima: 12 mesi;
  • durata massima: 36 mesi;
  • preammortamento: massimo 12 mesi, in caso di finanziamenti di durata pari o superiore a 24 mesi;
  • tasso di interesse: zero;
  • rimborso: a rata mensile costante posticipata.

Il costo totale ammissibile del progetto presentato a valere sul presente Avviso non deve essere inferiore ad euro 10.000. Il finanziamento agevolato può coprire fino al 100% dell’investimento.

_________

Con Avviso pubblicato sul Bur n. 77 del 20 settembre 2018 è stato pubblicato il nuovo bando a valere sul fondo in oggetto: esteso il periodo massimo di ammortamento (da 36 a 60 mesi).

Investimento minimo

€ 0

Investimento massimo

€ 0

 

TEMPISTICA INVESTIMENTO

Le richieste di accesso all’agevolazione possono essere presentate esclusivamente on-line sul portale http://www.farelazio.it, accedendo alla pagina dedicata al “Fondo Rotativo per il Piccolo Credito” a partire dalle ore 9.00 del 10 luglio 2017 fino ad esaurimento delle risorse.

_________

Con Avviso pubblicato sul Bur n. 77 del 20 settembre 2018 è stato pubblicato il nuovo bando a valere sul fondo in oggetto.

Le richieste di accesso all’agevolazione possono essere presentate esclusivamente on-line sul portale http://www.farelazio.it, accedendo alla pagina dedicata al “Fondo Rotativo per il Piccolo Credito” a partire dalle ore 9.00 del 21 settembre 2018 fino ad esaurimento delle risorse.

DATA APERTURA
10/07/2017

DATA CHIUSURA

 

Clausola di esclusione di responsabilità
Warrant Group srl non assume alcuna responsabilità per quanto riguarda il contenuto della scheda e ricorda che fanno fede unicamente i testi della legislazione pubblicati nelle edizioni cartacee della Gazzetta Ufficiale e/o Bollettini Ufficiali Regionali e/o qualsiasi altra pubblicazione ufficiale. Warrant Group S.r.l — Corso Mazzini,11 – 42015 Correggio (RE) Italia – Tel. 0522 7337 – Fax. 0522 692586

Categories

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie e alla conservazione sul tuo dispositivo. Leggi l'Informativa sulla privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi