Lazio: accompagnamento all’avvio di impresa e supporto a start-up – Garanzia giovani

AMBITO AGEVOLAZIONE
Regionale

STANZIAMENTO
€ 3.500.000

SOGGETTO GESTORE
Regione Lazio

 

DESCRIZIONE

Bando per attività di accompagnamento all’avvio di impresa e supporto allo start-up di impresa, a valere sul programma Garanzia giovani, misura 7.1.

Finalità

Finanziamento di interventi formativi, consulenziali e di affiancamento, finalizzati a promuovere e sostenere processi di autoimpiego e autoimprenditorialità, allo scopo di favorire l’avvio di piccole iniziative imprenditoriali promosse da giovani (Not in Education, Employment or Training – NEET).

Beneficiari

I soggetti proponenti debbono essere accreditati per il servizio facoltativo specialistico “avviamento a un’iniziativa imprenditoriale”. Qualora il PAI del giovane preveda anche la misura di orientamento specialistico (scheda 1-C Par Lazio 2014-2015), il soggetto accreditato deve provvedere anche all’erogazione di tale misura, ricompresa tra i sevizi per il lavoro generali obbligatori. In tal caso, sul sistema informatico Si.Mon, il soggetto proponente risulterà automaticamente candidato anche per l’avviso n.1 – Misura 1.C “Orientamento specialistico o di secondo livello”.

Destinatari

Giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni, che non sono iscritti a scuola né all’università, non lavorano e non seguono corsi di formazione, inclusi i percorsi di tirocinio extracurriculare (Not in Education, Employment or Training – NEET), che abbiano aderito alla Garanzia Giovani e che nell’ambito del Patto di Servizio (di seguito “PdS”) e relativo Piano di Azione Individuale (di seguito “PAI”), sottoscritto presso un CPI del Lazio.

Interventi ammissibili

Sono ammissibili i percorsi riguardanti interventi formativi e consulenziali integrati volti a sostenere l’avvio di piccole iniziative imprenditoriali, percorsi di creazione di impresa e lavoro autonomo attraverso l’erogazione dei seguenti servizi:

  • consulenza (coaching e counseling finalizzati allo sviluppo di un’idea imprenditoriale);
  • affiancamento nella fase di start-up; 
  • accompagnamento per l’accesso al credito e alla finanziabilità;
  • servizi a sostegno della costituzione di impresa (informazioni su adempimenti burocratici e amministrativi, supporto alla ricerca di partner tecnologici e produttivi, ecc.)

Settori

Sono ammissibili le iniziative riferibili a tutti i settori della produzione di beni, fornitura di servizi e commercio quali, a titolo esemplificativo i seguenti:

  • turismo (alloggio, ristorazione, servizi) e servizi culturali e ricreativi;
  • servizi alla persona;
  • servizi per l’ambiente;
  • servizi ICT (servizi multimediali, informazione e comunicazione);
  • risparmio energetico ed energie rinnovabili;
  • servizi alle imprese;
  • manifatturiere e artigiane;
  • associazioni e società di professionisti;
  • imprese operanti nel settore della trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli;
  • commercio al dettaglio e all’ingrosso, anche in forma di franchising.

Sono esclusi i settori della pesca e della sanità, nonché percorsi che vedano la partecipazione come partner aziendale di organismi di formazione, o organismi di diritto pubblico e imprese a partecipazione maggioritaria pubblica.

Non sono ammissibili, in generale, le attività che si riferiscono a settori esclusi dal CIPE o da disposizioni comunitarie

 

BENEFICIARI E FINALITA’

BENEFICIARI
Consorzio; Associazione; Onlus; Pubblica Amministrazione; Altro; Impresa o Professionista; Fondazione; Centro educativo o di ricerca; Cooperativa

DIMENSIONE BENEFICIARI
micro impresa; piccola impresa; media impresa; grande impresa;

SETTORE
Industria; Turismo; Commercio; Costruzioni; Audiovisivo; Servizi; ICT; Trasporti; Energia; Agricoltura; Pubblica Amministrazione; Cultura; Sociale – No Profit – Altro; Farmaceutico; Alimentare

 

INCENTIVI E SPESE

TIPOLOGIA AGEVOLAZIONE
Contributo

Per la determinazione del costo di ogni percorso si applicano le seguenti unità di costo standard (UCS) come risultanti dal PAR Lazio: UCS nazionale € 40 a ora.

Investimento minimo

€ 0

Investimento massimo

€ 0

 

TEMPISTICA INVESTIMENTO

L’avviso opera con modalità “a sportello”, e consente ai soggetti accreditati di presentare la propria candidatura sino all’occorrenza dei fondi disponibili a valere sul PAR Lazio 2014-2015 e sue eventuali rimodulazioni, mediante procedura informatica attraverso il Portale Si.Mon. Lavoro, coerentemente con la tipologia di accreditamento richiesta.

DATA APERTURA

DATA CHIUSURA

 

Clausola di esclusione di responsabilità
Warrant Group srl non assume alcuna responsabilità per quanto riguarda il contenuto della scheda e ricorda che fanno fede unicamente i testi della legislazione pubblicati nelle edizioni cartacee della Gazzetta Ufficiale e/o Bollettini Ufficiali Regionali e/o qualsiasi altra pubblicazione ufficiale. Warrant Group S.r.l — Corso Mazzini,11 – 42015 Correggio (RE) Italia – Tel. 0522 7337 – Fax. 0522 692586

Categories

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie e alla conservazione sul tuo dispositivo. Leggi l'Informativa sulla privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi