Friuli Venezia Giulia: avviamento di imprese per giovani agricoltori – Intervento 6.1.1. PSR 2014-2020

AMBITO AGEVOLAZIONE
Regionale

STANZIAMENTO
€ 2.070.000

SOGGETTO GESTORE
Regione Friuli Venezia Giulia

 

DESCRIZIONE

Bando per l’accesso individuale al tipo di intervento 6.1.1 – avviamento di imprese per giovani agricoltori (solo premio), PSR 2014-2020.

Il bando per l’insediamento dei giovani in agricoltura si attua attraverso la concessione di un premio, previsto dalla sottomisura 6.1 del PSR, per l’avviamento di imprese di giovani agricoltori.

La tipologia di accesso è finalizzata a promuovere il ricambio generazionale, con l’obiettivo di aumentare la redditività e la competitività del settore agricolo, attraverso l’insediamento di giovani agricoltori, adeguatamente qualificati, supportandoli nella fase di avvio dell’impresa. L’insediamento di giovani agricoltori contribuisce anche ad orientare i processi produttivi verso l’applicazione di metodi di lavorazione sostenibile e ad una maggiore attenzione al contesto ambientale di lavoro e alla qualità delle produzioni.

I beneficiari sono i giovani agricoltori in possesso, alla data di presentazione della domanda di premio, dei seguenti requisiti:

  • a) avere un’età compresa tra diciotto anni compiuti e quarantuno anni non compiuti;
  • b) essere agricoltore in attività o impegnarsi ad acquisire tale qualifica entro diciotto mesi dalla data di insediamento;
  • c) essersi insediato per la prima volta in un’azienda agricola in qualità di capo azienda;
  • d) possedere adeguate qualifiche e competenze professionali;
  • e) possedere la certificazione attestante la qualifica di IAP o impegnarsi ad ottenerla entro il termine di conclusione del piano aziendale;
  • f) essere insediati in un’azienda agricola che, alla data della presentazione della domanda di premio:
    1. è iscritta al registro delle imprese della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura (CCIAA);
    2. è micro impresa o piccola impresa;
    3. non è impresa in difficoltà come definita all’articolo 2, paragrafo 1, numero 14) del regolamento (UE) 702/2014, in conformità all’articolo 1, paragrafo 6 del regolamento medesimo;
    4. ha una dimensione economica minima indicata come segue: a) nel caso di localizzazione della SAU prevalente nelle aree rurali D: 10.000 euro; b) nel caso di localizzazione della SAU prevalente nelle aree rurali C: 13.000,00 euro; c) nel caso di localizzazione della SAU prevalente nelle altre aree: 15.000 euro; 5. ha una dimensione economica massima pari a 200.000 euro.

Budget: 2.070.000 euro.

 

BENEFICIARI E FINALITA’

BENEFICIARI
Impresa o Professionista; Cooperativa

DIMENSIONE BENEFICIARI
micro impresa; piccola impresa

SETTORE
Agricoltura

 

INCENTIVI E SPESE

TIPOLOGIA AGEVOLAZIONE
Contributo

L’entità del premio è calcolata sulla base dei seguenti criteri tra loro cumulabili:

a) localizzazione della superficie agricola utilizzata (SAU) prevalente dell’azienda agricola neocostituita o in cui si insedia il giovane, nel rispetto dei seguenti parametri:

  • 1) euro 40.000 aree Natura 2000, parchi e riserve naturali di cui alla legge regionale 30 settembre 1996, n. 42 (Norme in materia di parchi e riserve naturali regionali) e aree caratterizzate da svantaggi naturali di cui all’articolo 32, paragrafo 1, lettera a), del regolamento (UE) 1305/2013;
  • 2) euro 30.000 in aree rurali C diverse da quelle di cui al punto 1);
  • 3) euro 20.000 in aree diverse da quelle di cui ai punti 1) e 2);

b) euro 30.000 per aziende agricole neo costituite o in cui si insedia il giovane, che soddisfano almeno una delle seguenti condizioni:

  • 1) la prevalenza dei prodotti aziendali è già certificata biologico, DOC, DOCG, DOP, IGP, IGT o AQUA;
  • 2) la produzione delle materie prime necessarie alla realizzazione dei prodotti di cui al numero 1) è prevalente ed è gestita secondo i relativi disciplinari;
  • 3) il PA prevede il raggiungimento delle condizioni di cui al comma 1, lettera b) numeri 1) o 2) entro il termine di conclusione dello stesso.

Nel caso di insediamento di più giovani agricoltori è concesso a ogni giovane insediato.

Investimento minimo

€ 0

Investimento massimo

€ 0

 

TEMPISTICA INVESTIMENTO

Le domande devono essere presentate entro il 1° luglio 2019.

DATA APERTURA

DATA CHIUSURA
01/07/2019

 

Clausola di esclusione di responsabilità
Warrant Group srl non assume alcuna responsabilità per quanto riguarda il contenuto della scheda e ricorda che fanno fede unicamente i testi della legislazione pubblicati nelle edizioni cartacee della Gazzetta Ufficiale e/o Bollettini Ufficiali Regionali e/o qualsiasi altra pubblicazione ufficiale. Warrant Group S.r.l — Corso Mazzini,11 – 42015 Correggio (RE) Italia – Tel. 0522 7337 – Fax. 0522 692586

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie e alla conservazione sul tuo dispositivo. Leggi l'Informativa sulla privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi