CCIAA Roma: bando nuove imprese (startup) 2021

AMBITO AGEVOLAZIONE
Locale

STANZIAMENTO
€ 800.000

SOGGETTO GESTORE
CCIAA Roma

 

DESCRIZIONE

Bando nuove imprese 2021 (Start-up) della CCIAA di Roma per la concessione di contributi per la nascita di nuove realtà imprenditoriali.

La misura, a supporto dei processi di creazione e avvio di una nuova attività d’impresa, consiste in un contributo a favore di aspiranti imprenditori per il costo di taluni servizi di assistenza tecnica per la costituzione di una nuova impresa, erogati da determinati soggetti attuatori, dalla Camera appositamente individuati attraverso l’Avviso pubblico, emanato con Determinazione dirigenziale n. 7/AC del 1° febbraio 2021.

Il contributo consiste nell’abbattimento del costo del servizio di accompagnamento.

Il contributo è a favore di aspiranti imprenditori. Ogni candidato può presentare una sola domanda.

Il bando ha una dotazione di 800.000 euro.

 

BENEFICIARI E FINALITA’

BENEFICIARI
Privato

DIMENSIONE BENEFICIARI

SETTORE
Industria; Turismo; Commercio; Costruzioni; Audiovisivo; Servizi; ICT; Bancario – Assicurativo; Trasporti; Energia; Agricoltura; Pesca e Affari marittimi; Sanità; Cultura; Sociale – No Profit – Altro; Farmaceutico; Alimentare

 

INCENTIVI E SPESE

TIPOLOGIA AGEVOLAZIONE
Contributo

Investimento minimo

€ 0

Investimento massimo

€ 0

 

TEMPISTICA INVESTIMENTO

Per accedere alla misura, chi intende creare una nuova impresa a Roma o provincia deve recarsi presso una sede territoriale di uno dei soggetti attuatori dell’iniziativa per ricevere informazioni e l’assistenza tecnica necessarie per la propria idea imprenditoriale e per presentare domanda di accesso al servizio di accompagnamento per la creazione di una nuova impresa.

Alla presentazione della domanda, il soggetto attuatore dell’iniziativa emette un preventivo dei costi del servizio di accompagnamento richiesto dal candidato.

Il soggetto attuatore dell’iniziativa valuta la sostenibilità dell’idea imprenditoriale e, in caso di giudizio positivo, trasmette alla Camera la richiesta di accesso alla misura a favore dell’aspirante imprenditore.

La Camera, verificata la copertura dei costi, approva o respinge l’attivazione del servizio di accompagnamento, dandone comunicazione al soggetto attuatore. Il soggetto attuatore informa a sua volta l’aspirante imprenditore e avvia il servizio di accompagnamento presso la medesima sede nella quale si è recato il candidato.

Le richieste di accesso all’iniziativa vengono vagliate secondo l’ordine cronologico di presentazione alla Camera da parte dei soggetti attuatori dell’iniziativa, fino all’ultima richiesta pervenuta in posizione utile che viene ammessa in misura ridotta.

L’iniziativa dura fino all’esaurimento dello stanziamento messo a disposizione dalla Camera e, comunque, fino al 31 dicembre 2021.

DATA APERTURA

DATA CHIUSURA
31/12/2021

 

Clausola di esclusione di responsabilità
Warrant Hub S.p.A. non assume alcuna responsabilità per quanto riguarda il contenuto della scheda e ricorda che fanno fede unicamente i testi della legislazione pubblicati nelle edizioni cartacee della Gazzetta Ufficiale e/o Bollettini Ufficiali Regionali e/o qualsiasi altra pubblicazione ufficiale. Warrant Hub S.p.A — Corso Mazzini,11 – 42015 Correggio (RE) Italia – Tel. 0522 7337 – Fax. 0522 692586

Categories

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie e alla conservazione sul tuo dispositivo. Leggi l'Informativa sulla privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi