Calabria: credito di imposta alle imprese

AMBITO AGEVOLAZIONE
Regionale

STANZIAMENTO
€ 0

SOGGETTO GESTORE
Regione Calabria

 

DESCRIZIONE

Il credito d’imposta regionale per nuovi investimenti produttivi è finalizzato a razionalizzare e specializzare la strumentazione destinata al sostegno ed allo sviluppo delle imprese sul territorio regionale e ad affrontare situazioni di carattere congiunturale.

Gli incentivi per l’innovazione, lo sviluppo e la ricerca sono finalizzati a promuovere progetti orientati alla creazione di impresa, al rafforzamento dei processi produttivi, distributivi e organizzativi di impresa, all’internazionalizzazione, all’incremento della dimensione d’impresa e della competitività sui mercati nazionali e internazionali, tramite la realizzazione di interventi di carattere strutturale in investimenti produttivi, in formazione del capitale umano, in ricerca e sviluppo tecnologico, volti a produrre effetti duraturi per le imprese che operano sul territorio regionale.

Si tratta di uno strumento regionale per l’attuazione di politiche di sviluppo locale intese a:

  • attuare una politica selettiva per migliorare la capacità di innovazione e la qualità delle imprese attraverso la valorizzazione di determinati settori strategici;
  • promuovere ed attrarre investimenti produttivi sul territorio regionale per il rilancio dell’economia regionale;
  • far crescere il tessuto produttivo esistente, anche attraverso l’aggregazione economica delle imprese, l’allargamento dimensionale delle stesse, puntando anche sulle eccedenze;
  • promuovere progetti orientati al rafforzamento dei processi produttivi, distributivi e organizzativi di impresa, all’internazionalizzazione, all’incremento delle dimensioni d’impresa e della competitività sui mercati nazionali e internazionali;
  • realizzare investimenti produttivi in ricerca, sviluppo tecnologico ed innovazione, volti a produrre effetti duraturi per le imprese che operano sul territorio regionale;
  • favorire il rafforzamento della struttura patrimoniale delle imprese aventi sede legale ed unità produttive ubicate sul territorio regionale e facilitare il rapporto con il sistema creditizio e finanziari.

Destinatari dell’agevolazione sono i soggetti titolari di reddito d’impresa, indipendentemente dalla natura giuridica assunta e dal settore in cui operano.

Per l’attuazione dei regimi di aiuto previsti dalla presente legge si provvede mediante l’uso di stanziamenti a valere sui fondi comunitari, nazionali e regionali.

 

BENEFICIARI E FINALITA’

BENEFICIARI
Consorzio; Impresa o Professionista; Cooperativa

DIMENSIONE BENEFICIARI
micro impresa; piccola impresa; media impresa; grande impresa

SETTORE
Industria; Turismo; Commercio; Costruzioni; Audiovisivo; Servizi; ICT; Bancario – Assicurativo; Trasporti; Energia; Agricoltura; Pesca e Affari marittimi; Sanità; Cultura; Sociale – No Profit – Altro; Farmaceutico; Alimentare

 

INCENTIVI E SPESE

TIPOLOGIA AGEVOLAZIONE
Incentivo Fiscale

Oggetto di agevolazione sono le spese di investimento, sostenute anche mediante contratti di locazione finanziaria, in beni materiali ed immateriali nuovi, spese per servizi e consulenze di carattere straordinario, comunque strumentali e necessari all’attuazione dei progetti.

Sono esclusi dall’agevolazione le spese per l’avviamento.

Gli aiuti sono differenziati in relazione a distinte finalità di politica economica, di determinate tipologie di impresa, di specifici ambiti e settori economici, di specifiche caratteristiche dei programmi di investimento nel rispetto di quanto disciplinato dalla presente legge e nel rispetto delle limitazioni, condizioni ed intensità di aiuto stabiliti dalla Commissione europea.

Consulenze; Opere Murarie; Impianti e Macchinari; Brevetti; Software

Investimento minimo

€ 0

Investimento massimo

€ 0

 

TEMPISTICA INVESTIMENTO

La disciplina di attuazione delle disposizioni sarà adottata con appositi regolamenti.

La presente legge entra in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione sul B.U.R. (01 luglio 2011).

DATA APERTURA

DATA CHIUSURA

 

Clausola di esclusione di responsabilità
Warrant Group srl non assume alcuna responsabilità per quanto riguarda il contenuto della scheda e ricorda che fanno fede unicamente i testi della legislazione pubblicati nelle edizioni cartacee della Gazzetta Ufficiale e/o Bollettini Ufficiali Regionali e/o qualsiasi altra pubblicazione ufficiale. Warrant Group S.r.l — Corso Mazzini,11 – 42015 Correggio (RE) Italia – Tel. 0522 7337 – Fax. 0522 692586

Categories

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie e alla conservazione sul tuo dispositivo. Leggi l'Informativa sulla privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi